Aperture partita Iva per settore nei primi 8 mesi del 2011

ContiPronti.it – Il servizio contabile più comodo e economico

Chiedi info

Quali sono i settori in cui sono state aperte più partite Iva nei primi 8 mesi del 2011?
Ecco la classifica dei settori per numero di aperture di partita Iva, cosi come emerge dai dati dell’Osservatorio delle partite Iva:

1. Servizi (pubblici e privati): 198.954
2. Commercio: 88.269
3. Industria: 70.362
4. Agricoltura: 31.787

Quindi, dal gennaio all’agosto del 2011, il settore che ha visto il numero più alto di nuove aperture di partita Iva è quello dei servizi, che ha un numero di nuove partite Iva addirittura superiore al doppio di quello delle nuove partite Iva aperte nel settore del commercio.
Più indietro, come del resto prevedibile, industria e agricoltura.

Guardando il dettaglio mensile di questi dati, se ne deduce che tutti i settori hanno registrato un trend essenzialmente negativo nelle aperture di partita Iva da gennaio 2011 ad agosto 2011.
Ciò, in parte, è probabilmente dovuto alla stagionalità: è più probabile che nuove partite Iva vengano aperte in mesi come gennaio o febbraio, all’inizio dell’anno, piuttosto che, per esempio, nei mesi estivi.

Se poi si confrontano i dati mensili dei primi 8 mesi del 2011 con i corrispettivi dati mensili degli stessi mesi del 2010, si nota che nella maggior parte dei mesi del 2011 tutti i settori hanno fatto registrare un trend negativo rispetto all’anno precedente, a eccezione dei mesi di maggio, giugno e agosto; a maggio 2011 il totale delle nuove partite Iva è stato del 3,35% più alto rispetto al totale delle nuove partite Iva del maggio 2010; a giugno 2011 le nuove aperture di partita iva sono state del 9,67% di più rispetto al giugno del 2010; e ad agosto 2011 le nuove partite Iva sono state in totale più numerose del 3,14% rispetto all’agosto 2010, anche se in questo mese 2 settori su 4, quello dell’industria e quello dell’agricoltura, hanno fatto registrare una decrescita rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, mentre a maggio e giugno 2011 sono stati tutti i settori a crescere rispetto ai mesi corrispondenti del 2010.
I settori che sono cresciuti di più a maggio, giugno e agosto, rispetto agli stessi 3 mesi 2010, sono stati, il commercio, per maggio e giugno, con percentuali di crescita pari rispettivamente all’8,47% e al 18,13%, e i servizi, per agosto, con una percentuale di crescita del 9,34% rispetto all’agosto 2010.

Se andiamo a osservare il dato di agosto 2011 delle nuove partite Iva per settore che ci viene restituito dall’Osservatorio delle partite Iva, oltre alla crescita delle nuove partite Iva del settore dei servizi rispetto all’agosto 2010, è possibile notare che anche le nuove partite Iva del commercio sono cresciute rispetto allo stesso mese del 2010, e precisamente del 9,15%, mentre agricoltura e industria hanno fatto registrare un calo.

Di seguito riportiamo i dati mensili delle nuove aperture di partita Iva divise per settore, dati frutto di una rielaborazione dei dati dell’Osservatorio delle partite Iva del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Aperture partita Iva mensili per settore
Aperture partita Iva mensili per settore

Leggi tutte le news

Se desideri avere ulteriori delucidazioni sui dati del  nuovo Osservatorio sulle nuove partite Iva aperte nei primi 8 mesi del 2001 divise per settore, puoi contattarci compilando il form che trovi qui sotto.

[customcontact form=1]